menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Jiří Kylián

Jiří Kylián

Jiří Kylián ad Ancona, il maestro della danza girerà un cortometraggio nel capoluogo

Ad Ancona Kyliàn è stato ospite della seconda edizione del Festival Cinematica. Nasce così l'idea, in lui, di ambientare proprio nel capoluogo il suo prossimo cortometraggio

Uno dei maggiori coreografi di danza contemporanea del mondo, Ji?í Kylián, rende omaggio ad Ancona. Direttore per anni del Nederlands Dans Theater, dal 2006 è anche film-maker di successo ( quattro i cortometraggi, veri e propri “cult”) e le sue opere sono state  presentate nel 2014 al Reggio Film Festival e ad Ancona nell’edizione 2015 del Festival Cinematica.

Ad Ancona Kyliàn è stato ospite della seconda edizione del Festival Cinematica, con il sostegno del Comune e di Marche Teatro. In quell’occasione, oltre ad incontrare il pubblico che assiste ai suoi cortometraggi, il grande coreografo ceco ha conosciuto, attraverso gli organizzatori del Festival, la città di Ancona, ammirandone l’anima straordinariamente scenografica. Nasce così l’idea, in lui, di ambientare proprio ad Ancona il suo prossimo cortometraggio, e in particolare nella splendida scenografia offerta dal Passetto.

«E’ un grande onore - afferma la direttrice artistica del Festival Simona Lisi- aver contribuito a far nascere l’ispirazione per questo film a un artista incredibile come Ji?í Kylián, una stella della danza internazionale. Abbiamo creduto sin da subito al progetto, favorendolo con molta cura, consapevoli della ricaduta sul territorio. Credo sia un meraviglioso risultato per tutti, in particolare per un giovane festival come Cinematica con cui il maestro ha da subito instaurato un generoso rapporto di fiducia.»

L’ipotesi di una produzione di Kylián si è trasformata in realtà quando il Comune di Ancona e Marche Teatro sono entrati in gioco, il primo per accogliere l’operazione e supportarla sia in chiave culturale che in chiave di valorizzazione turistica, e il secondo a conferma di una forza produttiva capace di contribuire ogni giorno di più alla valorizzazione del capoluogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento