Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Eventi

Ancona Jazz, sul palco la Colours Orchestra e la Filarmonica delle Marche

Vale a dire le due più importanti realtà regionali nel campo del jazz e della musica classica. Tutte le informazioni sull'evento

Ancona Jazz, in collaborazione con la Form, porta, per la prima volta in assoluto, insieme sullo stesso palco la Colours Jazz Orchestra e l’Orchestra Filarmonica delle Marche nella produzione Musicauna. Vale a dire le due più importanti realtà regionali nel campo del jazz e della musica classica. La musica spesso si divide in generi, stili, tendenze solo per motivi di praticità critica e commerciale. In realtà la musica è una, come diceva Duke Ellington e come recita il titolo di questa insolita, quanto preziosa, riunione. Una cinquantina di musicisti e professori d’orchestra sul palco e un programma trasversale di grande interesse e fascino, un concerto crossover capace di concentrare un paio di secoli di storia della musica in un unico set nobilitato, per l’occasione, dalla presenza di un’ospite speciale come Rossana Casale

Cantante di raffinato talento ed eleganza, la Casale da tempo ha varcato il confine che la separava dal jazz, grazie a una sensibilità che l’ha vista interpretare i classici con un lirismo e un approccio del tutto personali. Affronterà temi originali e qualche standard del Great American Songbook, estratti dall’ultima fatica discografica di Massimo Morganti, Arrangiamenti, non dimenticando la migliore canzone italiana, con un emozionante omaggio a Luigi Tenco. La direzione e gli arrangiamenti sono dello stesso Morganti. In programma, tra gli altri, successi come Mis(s)tango di Diana Torto, I got Rhythm - But not for me di George Gershwin, Que reste-t-il de nos amours? di Charles Trenet, Triste sera - Quando di Luigi Tenco, Lullaby of Birdland di George Shearing, When I fall in love di Victor Young, What’s New di Bob Haggart, We’ll be together again di Carl T. Fischer e Cheek to cheek di Irving Berlin.

Un concerto per chi ama la musica senza pregiudizi e barriere, una serata durante la quale la musica classica dialogherà con il jazz e le sonorità pop, insomma un appuntamento per chi crede che la musica sia una soltanto. I concerti saranno tutti alle ore 21: sabato 7 aprile al Teatro Gentile di Fabriano, lunedì 9 aprile al Teatro Pergolesi di Jesi, martedì 10 aprile all'Aula Magna d'Ateneo “Guido Bossi” di Ancona e mercoledì 11 aprile al Teatro Lauro Rossi di Macerata. Posto unico euro 15, ridotto euro 12: in vendita presso il botteghino del Teatro Gentile 0732 36444 e attraverso il circuito AMAT per la data di Fabriano, mentre saranno in vendita presso la Casa Musicale Bucchi in corso Stamira e online sul sito www.bookingshow.com per la data di Ancona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona Jazz, sul palco la Colours Orchestra e la Filarmonica delle Marche

AnconaToday è in caricamento