L'Ammore non è ammore: Lino Musella sul palco, da Gomorra a Shakespeare

Giovedì 6 agosto alla corte della Mole di Ancona alle 21,00 arriva lo spettacolo "L'Ammore non è ammore", trenta sonetti di Shakespeare traditi e tradotti da Dario Jacobellicon Lino Musella e Marco Vidino (cordofoni e percussioni). Regia di Lino Musella. Lino Musella, meglio conosciuto nei panni di Rosario O’ Nano in “Gomorra: La serie”, è un attore di teatro. Partendo dalla formazione registica fino all’approdo televisivo, racconta per la kermesse di poesia del suo immenso amore per Shakespeare.

Posto unico numerato 10 euro. Prenotazioni: Amat. Per informazioni il telefono: 071.2072439 da lunedì a venerdì, 16,00 - 20,00 oppure sul luogo dell’evento un’ora prima dello spettacolo. L'evento si inserisce nel cartellone della kermesse La Punta della Lingua.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Estate 2020: da Rana ai monologhi, ecco gli appuntamenti da non perdere

    • dal 11 July al 29 August 2020
    • varie

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 July 2020 al 10 January 2021
    • Palazzo Campana
  • Sguardi di Novecento, Giacomelli e il suo tempo: la mostra riapre i battenti

    • dal 27 May al 27 September 2020
    • Palazzo del Duca | Palazzetto Baviera
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 July 2020 al 1 January 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Teatro Estate 2020: da Rana ai monologhi, ecco gli appuntamenti da non perdere

    • dal 11 July al 29 August 2020
    • varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento