Disco, live show di Alexia al Donoma venerdì 21 aprile

Per la serata "Pezzi da 90" venerdì 21 aprile super ospite al Donoma Alexia, una delle cantanti italiane più famose all’estero.

Dal debutto ad oggi ha venduto oltre 5 milioni di dischi in tutto il mondo, conquistando ben 8 dischi d’Oro e 2 di Platino. “Me and You”, al primo posto in Italia e in Spagna, fu il suo primo singolo nel 1995. L’anno successivo escono “Summer is crazy”, “Number One” e “Uh la la la” e sapete cosa succede? Primi in tutta Europa. Il primo album arriva nel 1997 con il titolo “Fan Club”. Oltre 600 mila copie vendute. Nel 1998 arriva “The Party” che conquista il Disco di Platino, conquistando consensi da Inghilterra, Stati Uniti e Giappone. Anche nel 1999,grazie ad “Happy”, è presente nelle classifiche di tutta Europa. Nel 2002 Alexia debutta con una canzone italiana, grazie al Festival di Sanremo. “Dimmi come” diventa il brano più “suonato” dalle radio italiane, e, un anno dopo, vince lo stesso Festival con “Per dire di no”. Non rimane quindi che ascoltarla. INGRESSO LIBERO DONNA ENTRO LE 00.30

Due formule per la cena dalle ore 21 in poi. La prima prevede un gran buffet, all inclusive da antipasti a dolci (comprese le bevande), nell'area club con l'animazione di Oriano the voice e Alessandrino dj. Oppure menu alla carta nell'area ristorante. A seguire nella notte Fabrizio Breviglieri dj. Comunicazione e memoria fotografica del Kruger.it . La direzione artistica dell'intero progetto è di Aldo Ascani.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento