Verde pubblico, M5S: «Sabato messi a dimora nuovi alberi in città»

L'evento si svolge nel week end più prossimo alla Giornata Nazionale degli Alberi. Quest’anno avrà luogo ad Ancona sabato 17 novembre alle ore 10,30 al Parco Monumentale del Pincio

Foto d'archivio

Per il quarto anno consecutivo torna "Alberi per il Futuro", l’iniziativa di piantumazione partecipata di alberi, patrocinata dal Comune di Ancona. Il Ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, ha dato il proprio sostegno alla proposta che coinvolge il volontariato ambientale aperto a tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'evento si svolge nel week end più prossimo alla Giornata Nazionale degli Alberi. Quest’anno avrà luogo ad Ancona sabato 17 novembre alle ore 10,30 al Parco Monumentale del Pincio, il più antico parco pubblico della Città. L’iniziativa è trasversale e si svolge senza bandiere o simboli di partito perché gli alberi, come l’aria, sono di tutti. In Italia, ad oggi, sono oltre 150 i Comuni che hanno aderito. Mettere a dimora alberi e arbusti in aree urbane è necessario per combattere i cambiamenti climatici. Ogni albero, una volta diventato adulto, produce ossigeno per quasi tre esseri umani. Gli alberi modificano positivamente l’ambiente in cui viviamo moderando il clima, migliorando la qualità dell’aria, riducendo il deflusso delle acque piovane e ospitando la fauna selvatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento