Alamar, un film che profuma d'estate al Cinema Italia

Martedì 30 Maggio ore 19.30 Mercoledì 31 Maggio ore 21.30 sarà proiettato al CInema Italia il film Alamar. 

LA TRAMA. La storia è quella di un bambino, Natan, figlio di una ragazza di Roma e di un pescatore messicano. Dopo la separazione tra i due, Natan, tornato a vivere a Roma, trascorre una estate in un atollo messicano (Banco Chinchorro) con il padre. Questo mondo è completamente differente dalla sua realtà: una culla di biodiversità e luogo eletto di preservazione della Biosfera, in cui Natan incontra per la prima volta la Natura, i suoi silenzi e nuovi amici. L'opera è un viaggio di formazione, un delicato rapporto padre e figlio e un momento di riflessione per tutti noi: su come stiamo trasformando questo mondo, su come anche stili di vita diversi possano essere occasione di meraviglia e su come momenti difficili come la separazione possano essere comunque piene di amore e rispetto.

Il film ha partecipato a moltissimi Festival internazionali, vincendo numerosi premi (su tutti il TIGER AWARD all'IFF di Rotterdam https://iffr.com/en/blog/overview-awards-2010) e ha raccolto critiche molto positive (da testate come il New York Times https://www.nytimes.com/2010/07/14/movies/14alamar.html e Variety https://variety.com/2010/film/reviews/to-the-sea-1117942102/ tra le altre) ed è uscito in moltissime nazioni europee e non, ma finora non in Italia. Come accade a molti bei film, peraltro. ALAMAR è stato presentato in anteprima il 20 maggio a Genova all'interno del programma ufficiale di Slow-Fish ed è uscito il 25 maggio in alcune sale in Italia dove sta incontrando una accoglienza veramente calorosa da parte del pubblico e della critica. L'idea della nostra piccola (ma molto determinata) distribuzione è di farne un film che possa durare nel tempo. Ahora! film, Barz and Hippo (cinema Beltrade) e Rossosegnale sono tre piccole realtà di professionisti e sostenitori del cinema che si sono unite, nello specifico progetto del film ALAMAR, perché convinte che questo film debba e possa essere visto su grande schermo da un vasto pubblico: dalle famiglie, alle scuole, alle persone sensibili ai temi ambientali, agli amanti del mare o semplicemente del buon cinema. Oltre alla collaborazione con SlowFood/SlowFish, il film ha il sostegno da parte dell'Ambasciata e dell'Istituto di Cultura e Promozione Turistica del Messico, inoltre è sostenuto dall'Unesco (Banco Chinchorro è infatti Riserva della Biosfera Patrimonio Mondiale dell'Umanitá).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento