Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi Via Sant'Agostino

Castelfidardo: acqua gratis in piazza Sant’Agostino (anche gassata)

L'erogatore Fontemagna city sito in piazza Sant'Agostino tornerà a distribuire anche l'acqua gassata la cui fornitura era stata interrotta. Acqua gratis fino al 20 novembre, poi 5 centesimi al litro

La Fontemagna city cambia. E raddoppia. Da domani l’erogatore sito in piazza Sant’Agostino tornerà a distribuire anche l’acqua gassata la cui fornitura era stata interrotta per una serie di vicissitudini tecnico-burocratiche ora finalmente risolte.

Sia l’acqua liscia che quella frizzante saranno completamente gratuite fino al giorno 20, quando andrà a regime il nuovo sistema concordato dalla Blupura srl con l’Amministrazione Comunale per evitare sprechi e accaparramenti. Ribadendo la funzione sociale dell’impianto che valorizza la qualità della rete idrica tramite refrigeratori a gas totalmente naturali ed un collaudato meccanismo di trattamento, è stato infatti fissato un prezzo simbolico pari a 5 (cinque) centesimi al litro.
L’importo corrispondente all’acqua di volta in volta prelevata, potrà essere versato dall’utente esclusivamente attraverso la tessera prepagata di cui inizierà a giorni la vendita presso alcuni tabacchi e negozi convenzionati con tagli di 5 euro e multipli.
A tale mutamento riguardante la modalità per usufruire di un servizio che ha riscosso sin dalla sua introduzione un eccezionale consenso sia per l’implicito messaggio di sostenibilità ambientale sia per l’oggettivo risparmio per il cittadino, si aggiunge la previsione dell’installazione di un secondo apparecchio.

Nel 2010, la Fontemagna city collocata a Sant’Agostino fu il primissimo prototipo ad entrare in funzione nelle Marche, un esempio poi seguito da numerosi Comuni.
In segno di riconoscenza e di appartenenza al territorio in cui opera, la Blupura srl ha deciso di offrire alla città un altro modello, perfezionato sia nell’estetica che in alcuni accorgimenti tecnologici, di cui sta decidendo l’ubicazione che verrà effettuata entro la fine dell’anno.

La ditta che ha sede in zona Cerretano si occuperà anche di ogni aspetto relativo alla gestione e manutenzione dell’innovativa versione di fontana pubblica e sta approntando un progetto per la messa in rete delle informazioni pubblicitarie che compaiono sul display.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo: acqua gratis in piazza Sant’Agostino (anche gassata)

AnconaToday è in caricamento