Monte Roberto, il 4 novembre Giornata dell'Unità nazionale e delle forze armate

Il Comune di Monte Roberto, insieme all'Istituto comprensivo "B.Gigli", ha promosso un concorso artistico per le classi quarte e quinte elementari

Per la Giornata dell'Unità nazionale e forze armate, che sarà celebrata domenica 10 novembre a Monte Roberto e Pianello Vallesina, il Comune di Monte Roberto, insieme all'Istituto comprensivo "B.Gigli", ha promosso un concorso artistico per le classi quarte e quinte elementari. L'elaborato migliore, giudicato da una commissione esterna, sarà premiato in una cerimonia che si svolgerà in sala consiliare con la lettura della motivazione e la consegna di una borsa di studio di 200€. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La commissione composta dal signor Romano Ceci, in qualità dell'Associazione Reduci e Combattenti, e Luca Amici, allievo della scuola militare Nunziatella, aveva quale presidente il compianto Riccardo Ceccarelli.  Il Comune di Monte Roberto ringrazia la famiglia e suo figlio Edoardo per la disponibilità data nel sostituire il padre: «Sarà sicuramente un momento toccante per tutti - afferma l'Amministrazione comunale - che ci consentirà di ricordare i nostri caduti e farci riflettere sulla parola Unità nazionale declinandola con un piccolo sforzo nella ricerca di una unità, partecipazione, spirito di servizio e armonia locale, valori fondanti di qualsiasi comunità» .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento