Il potenziale umano: a Portonovo si respira aria di Psicosintesi

Sabato 27 e domenica 28 aprile nella baia di Portonovo, presso l’Hotel Seebay, il Centro di Psicosintesi di Ancona ospiterà il XXXII Congresso Nazionale dell’Istituto di Psicosintesi Roberto Assagioli e il potenziale umano. Relazioni e workshop con i maggiori esponenti della Psicosintesi italiana favoriranno l’esperienza diretta del metodo psicosintetico.


Nel tempo in cui molte indirizzi di formazione parlano di potenziale umano come rafforzamento degli obiettivi dell’ego sociale, o all’aumento delle performances in sé, la Psicosintesi propone l’idea di potenziale umano come un “ritorno” alla propria essenza e all’espressione di questa nel mondo. Il centro di psicosintesi di Ancona ha già ospitato numerosi Congressi Nazionali, ma quest’anno l’occasione è particolarmente significativa. Cento anni fa, nel 1919, il dott. Roberto Assagioli, Psichiatra Fondatore della Psicosintesi, fu comandato Vice Direttore dell’Ospedale psichiatrico militare di Ancona e il servizio qui prestato è risultato per lui di particolare importanza, come lui stesso riporta in una delle sue opere più importanti “Lo Sviluppo transpersonale”.

Il legame tra la Città dorica e il fondatore della la Psicosintesi è stato riconosciuto anche dall’amministrazione comunale che nello scorso mese di Marzo ha deliberato l’intestazione del Teatrino del Piano a Roberto Assagioli. Per venerdì 26 Aprile, ore 18.30-20.00, presso i locali esterni del Crass, il Centro di Psicosintesi propone lo spettacolo A Teatro con Assagioli, un’evocativa passeggiata narrata e meditata negli spazi in cui il fondatore della Psicosintesi prestò la sua opera.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tempo di posa: in scena la "danza dell'abbandono"

    • dal 3 maggio 2022 al 3 maggio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento