Economia

Imprese: Tombolini al Modern Plaza di Pechino

Tombolini ha inaugurato in questi giorni la sua terza boutique in Cina. Dopo Wenzhou ed Hangzhou lo stile made in Italy di Tombolini ha trovato casa a Pechino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Tombolini ha inaugurato in questi giorni la sua terza boutique in Cina. Dopo Wenzhou ed Hangzhou lo stile made in Italy di Tombolini ha trovato casa a Pechino, una città importante in un mercato fortemente strategico per continuare a consolidare il proprio posizionamento a livello globale. La boutique è stata aperta all'interno di una location prestigiosa che ospita i migliori ed i più grandi nomi del fashion mondiale. Con una superficie totale di oltre 600 mila mq. e più di 90 negozi il Modern plaza di Pechino rappresenta un vero e proprio paradiso per tutti gli amanti dello shopping di alto livello.

" Vogliamo continuare a crescere su questa strada", ha detto Fiorella Tombolini, a capo dell'azienda marchigiana, " con un forte presidio del segmento retail e concentrandoci in maniera decisa su un mercato strategico e potenziale come quello cinese".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: Tombolini al Modern Plaza di Pechino

AnconaToday è in caricamento