Lunedì, 2 Agosto 2021
Economia Borgo Rodi / Via Redipuglia

Teatri: le Muse restano al Comune, verrà ceduto lo Sperimentale

La decisione è definitiva: il teatro delle Muse resterà del Comune, mentre alle Fondazioni saranno ceduti l'edificio del Teatro Sperimentale di via Redipuglia e un magazzino a Collemarino

Nella foto: il teatro Sperimentale di Ancona

La decisione è definitiva: il teatro delle Muse resterà del Comune, mentre alle Fondazioni saranno ceduti l’edificio del Teatro Sperimentale di via Redipuglia e un magazzino a Collemarino, usato dal teatro come deposito di materiale di scena. Un’operazione da circa 3 milioni di euro, e in cui naturalmente la parte del leone la fa proprio lo Sperimentale, che da solo vale qualcosa come 2,5 milioni (più un’altra milionata il magazzino).

Il piano è questo: cedere gli immobili alla Fondazione dello Stabile (la più bisognosa di riassesto economico)e poi fondere le due fondazioni in un unico soggetto che nascerà con un patrimonio non negativo. Sulla carta è già tutto pronto quindi, ma tra decisioni politiche e approvazione dei bilanci consuntivi dei vari soggetti i tempi sono strettissimi: la Corte dei Conti ha indicato il 30 settembre come data ultima per scongiurare il rischio di una procedura di dissesto che colpirebbe il Comune stesso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatri: le Muse restano al Comune, verrà ceduto lo Sperimentale

AnconaToday è in caricamento