menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saldi: ad Ancona la caccia all'occasione si apre il 7 luglio

Come in diverse altre parti d'Italia i saldi estivi cominceranno ad Ancona il 7 luglio, e si protrarranno fino al 1 settembre. Ecco alcune regole fondamentali da conoscere prima di lanciarsi nella lotta delle svendite

L'estate è ormai arrivata, e tutti si chiedono quando cominceranno le svendite di fine stagione. Come in diverse altre parti d'Italia i saldi estivi cominceranno ad Ancona il 7 luglio, e si protrarranno fino al 1 settembre. Ecco alcune regole fondamentali da conoscere prima di lanciarsi nella lotta delle svendite:

1) Cambi: la possibilità di effettuare un cambio è lasciata alla disponibilità del commerciante sebbene di solito, come è noto, si applica la classica regola "la merce in saldo non si cambia". Diverso è se il prodotto in questione è danneggiato o non conforme: in questo caso il cliente ha il diritto di farsi riparare o sostituire il capo d'abbigliamento, o qualora ciò non fosse possibile il commerciante dovrebbe ridurre il prezzo o procedere a un rimborso. La denuncia del vizio va fatta però entro i due mesi dall'acquisto.

2) Prezzo: il commerciante è tenuto ad indicare il prezzo normale di vendita, lo sconto e il prezzo finale.

3) Pagamenti: la carte di credito devono essere comunque accettate dal negoziante che abbia esposto nel punto vendita l'adesivo della relativa convenzione.

4) Prodotti: nessuna regola vieta di vendere contemporaneamente prodotti in saldo e prodotti a prezzo pieno, tuttavia è obbligatorio per il negoziante separare nettamente le merci in offerta da quelle eventualmente poste in vendita alle condizioni ordinarie.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento