Economia

Tutto Treno Marche: fino al 31/12 per chiedere il rimborso

Carta Tutto Treno Marche 2012: rimborso ai possessori, dopo le penalizzazioni del nuovo orario. Le richieste alle biglietterie della regione entro il 31 dicembre 2012

Rimborsi per i titolari della “Carta Tutto Treno Marche”, penalizzati dall’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario 2011-2012: entro il 31 dicembre 2011, presso le biglietterie della regione, è possibile chiedere la restituzione integrale della quota per i mesi che non si potranno più utilizzare (compreso dicembre).
Il rimborso avverrà immediatamente, allo sportello.

Lo comunica il servizio Trasporti della Regione Marche che ha sollecitato Trenitalia a provvedere alla restituzione. “Carta Tutto Treno Marche”, è un titolo di viaggio emesso a seguito di un’intesa tra Regione e Trenitalia. Pensata per facilitare la mobilità, la Carta è nata per favorire e allargare l’utilizzo dei mezzi ferroviari, consentendo agli abbonati ai servizi regionali di accedere ai treni della lunga percorrenza a un costo forfettario.
L’entrata in vigore del nuovo orario, l’11 dicembre scorso, ha apportato modifiche sostanziali su queste tratte, con soppressione di fermate e la sostituzione di alcuni servizi, rendendo inefficace il possesso della Carta, in parte finanziata dalla Regione.

Trenitalia ha emanato una circolare che dispone il rimborso, nella quale viene anche specificato che “le Carte Tutto Treno, valide per viaggiare sui treni attualmente classificati ES* city, sono valide per viaggiare sui treni che assumono dall’11 dicembre 2011 la nuova categoria commerciale Frecciabianca. Le condizioni commerciali e i prezzi applicati a tale categoria di treni rimangono invariati rispetto a quanto previsto attualmente per gli ES*city”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto Treno Marche: fino al 31/12 per chiedere il rimborso

AnconaToday è in caricamento