Economia

Regione: “Fondo sblocca debiti”, chiesti 37milioni per imprese ed enti locali

La Regione Marche ha chiesto al Ministero dell'Economia di accedere al Fondo per il pagamento dei debiti. Si tratta un'anticipazione che la Regione restituirà "a condizioni molto vantaggiose" in 20 anni

Una vera e propria “boccata d’ossigeno” per imprese e amministrazioni pubbliche. La Regione Marche ha chiesto al Ministero dell'Economia di accedere al Fondo per il pagamento dei debiti verso gli enti locali e le imprese istituito dal cosiddetto “Decreto sblocca debiti” per un totale di 37 milioni di euro.

Se la domanda sarà accolta, hanno affermato il governatore Gian Mario Spacca e l’assessore al bilancio Marcolini, si potranno sbloccare preziose risorse Pmi ed enti locali.
Si tratta un'anticipazione che la Regione restituirà “a condizioni molto vantaggiose” in 20 anni.

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione: “Fondo sblocca debiti”, chiesti 37milioni per imprese ed enti locali

AnconaToday è in caricamento