menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lavoratori Merloni in protesta

Lavoratori Merloni in protesta

Merloni, dal 1 gennaio il piano di riconversione

La QS riassorbirà 700 addetti, inizialmente messi in cigs per poi essere richiamati nell'arco di 4 anni. Contestualmente partirà il piano di programma per i 1300 addetti che non saranno riassorbiti

Partirà il 1 gennaio 2012 il piano di riconversione degli stabilimenti della Merloni di Fabriano e Nocera Umbra. Queste le linee fondamentali: l’azienda di Cerreto D’Esi QS riassorbirà 700 addetti, che inizialmente saranno collocati in cassa integrazione, per poi essere richiamati al lavoro nell'arco di 4 anni. Lo ha reso noto Gianluca Ficco (Uilm), a margine di un incontro al ministero.

Contestualmente, poi, dovrà diventare operativo l'Accordo di programma per i 1.300 addetti che non saranno riassorbiti. Da quanto emerge QS investirà 25-30 mln per produzioni di elettrodomestici di nicchia e professionali.
La trattativa, molto delicata per l’elevato numero dei posti di lavoro in gioco, è stata condotta in questo periodo anche con la collaborazione delle istituzioni.  

Fonte: ANSA
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento