Oltre 20mila downolad: un successo la app dedicata al soccorso stradale progettata dalla osimana Xplace

Anche la rivista Journal App ha dedicato una recensione a l'Assistente stradale, l'app sviluppata dalla Xplace Company di Osimo (An) per Taddia Group, storica azienda italiana specializzata nell'assistenza e consulenza in ambito infortunistico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Anche la rivista Journal App ha dedicato una recensione a l'Assistente stradale, l'app sviluppata dalla Xplace Company di Osimo (An) per Taddia Group, storica azienda italiana specializzata nell'assistenza e consulenza in ambito infortunistico.
La rivista inserisce l'Assistente stradale tra le 4 migliori app utili per chi viaggia in auto e moto, "un riconoscimento - dice il presidente Alessandro Cola - che ci lusinga e che rappresenta, qualora ce ne fosse bisogno, un'ulteriore conferma del successo raggiunto dall'applicazione".
Lanciata a febbraio, ha già raggiunto e superato i ventimila downoload su Google Play e Apple Store.
Completamente gratuita, l'app offre una serie di utili servizi per chi, viaggiando in auto, si trova coinvolto in un guasto o incidente automobilistico grazie alle funzioni di geolocalizzazione e chiamata assistita per allertare i soccorsi, raccolta dei dati dell'incidente per compilare il cid in poche e facili mosse, oltre che alle tariffe agevolate per la riparazione dell'auto riservate agli utenti.
L'app Assistente Stradale è stata realizzata interamente dal team Xplace, sia nell'elaborazione grafica che nello sviluppo e montaggio; ad essa si affiancano un sito web ed un'azione di web pr per favorirne la diffusione verso un'audience specializzata.

Torna su
AnconaToday è in caricamento