Fincantieri: nuova commessa per il cantiere, arriva la quarta mini-cruise

La nave misurerà 142 metri di lunghezza e 18 di larghezza, per 11 mila tonnellate di stazza lorda. 264 passeggeri vi troveranno alloggio, e viaggeranno in Alaska Australia e Nuova Zelanda

L’annuncio ufficiale da Fincantieri è arrivato nella giornata di ieri: il cantiere ha una nuova commessa. La quarta mini cruise di extra lusso della Compagnie du Ponant gemella di Le Soleal, completata il mese scorso –  ha come termine di consegna la primavera 2015.

La nave misurerà 142 metri di lunghezza e 18 di larghezza, per 11 mila tonnellate di stazza lorda. 264 passeggeri vi troveranno alloggio, oltre a 140 membri dell'equipaggio. I facoltosi crocieristi saranno trasportati in Alaska durante l’estate, e in Australia e Nuova Zelanda nei mesi invernali.

Una seconda commessa che potrebbe essere presto ufficializzata, inoltre, garantirebbe lavoro all’Arsenale per altri due anni, una lunga boccata d’ossigeno per i lavoratori dorici dello storico cantiere. Le difficoltà però non sono ancora un brutto ricordo: si prevede infatti ancora l’utilizzo di un altro anno di cassa integrazione, destinata a interessare nei picchi massimi 443 lavoratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento