Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia

Dissesto Banca Marche: da Bankitalia sanzioni per 4 milioni di euro

Singole multe fino a 3-400mila euro a carico di chi ha rivestito ruoli di amministrazione, direzione e controllo in Banca Marche prima del dissesto e del commissariamento

Un salasso da 4 milioni di euro, con singole multe fino a 3-400mila euro a carico di chi ha rivestito ruoli di amministrazione, direzione e controllo in Banca Marche prima del dissesto e del commissariamento: a tanto infatti ammontano le sanzioni decise dalla Banca d’Italia per il dissesto del più grande istituto di credito marchigiano.
Secondo quanto trapelato sui media, la procedura investirebbe anche personalità dirigenziali della controllata Medioleasing, in carica fino all'aprile del 2012.

Le multe sono arrivate al termine della procedura di sanzione amministrativa avviata a seguito dei gravi rilievi mossi nei verbali delle due ispezioni compiute dalla Vigilanza nell'istituto di credito marchigiano tra il novembre 2012 e l'aprile 2013, e tra marzo e settembre 2013.
Nei documenti, consegnati dalla Vigilanza ai commissari straordinari di Banca Marche il 28 ottobre scorso, si parlerebbe di “diffuse irregolarità nei processi creditizi, portate all' attenzione dell'autorità giudiziaria”.  

Secondo quanto previsto dal regolamento, Banca Marche dovrebbe versare la somma complessiva delle sanzioni all'autorità di Vigilanza, per poi rivalersi sui singoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto Banca Marche: da Bankitalia sanzioni per 4 milioni di euro

AnconaToday è in caricamento