Crisi: nelle Marche persi 14mila posti di lavoro in un anno

Secondo il rapporto annuale 2012 sul mercato del lavoro nelle Marche, curato dall'Osservatorio regionale, sono circa 14 mila i posti di lavoro persi nella nostra regione dall'1 aprile 2011 al 31 marzo 2012

Secondo il rapporto annuale 2012 sul mercato del lavoro nelle Marche, curato dall'Osservatorio regionale, sono circa 14 mila i posti di lavoro persi nella nostra regione dall'1 aprile 2011 al 31 marzo 2012. Il Rapporto è giunto alle sua dodicesima edizione.

Una statistica ''preoccupante'', ha commentato l'assessore regionale al lavoro Marco Luchetti che si abbina a un tasso di disoccupazione salito all'8,9% nel primo trimestre del 2012.

Fonte: ANSA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento