Maltempo: danni alle campagne, crolla la produzione di fragole e ciliegie

Secondo la Coldiretti è crollata di un terzo la produzione di fragole e di ciliegie, del 10% per le pesche. Pesa soprattutto il ritardo nella maturazione, che sfiora i quindici giorni

Il perdurare del maltempo sta causando danni alle campagne marchigiane, con la produzione di frutta che fa registrare una diminuzione fino al 30%, mentre aumentano i costi per gli allevatori rimasti senza foraggio. Lo afferma Coldiretti Marche.

Secondo l'associazione degli agricoltori è crollata di un terzo la produzione di fragole e di ciliegie, del 10% per le pesche. Pesa soprattutto il ritardo nella maturazione, che sfiora i quindici giorni.

Fonte: ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento