Banca Marche: si riunisce il Cda, Lauro Costa è il nuovo Presidente

Il nuovo Consiglio di amministrazione di Banca Marche, insediatosi ieri, ha eletto all'unanimità Lauro Costa presidente, Michele Ambrosini e Federico Tardioli vicepresidenti di Banca Marche

Nella foto: Lauro Costa, nuovo presidente Banca Marche

Il nuovo Consiglio di amministrazione di Banca Marche, insediatosi ieri, ha eletto all’unanimità Lauro Costa presidente, Michele Ambrosini e Federico Tardioli vicepresidenti di Banca Marche. I nuovi vertici della banca resteranno in carica, così come il Cda appena eletto, per tre esercizi, fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2014. Lauro Costa, maceratese, 61 anni, è stato già presidente di Banca Marche dal 2006 al 2009.
Il Cda ha altresì eletto i membri del nuovo comitato esecutivo, che sarà composto da Lauro Costa, Michele Ambrosini, Federico Tardioli, Federico Valentini e Giuseppe Grassano.

Il Consiglio di amministrazione, eletto nell’assemblea degli azionisti del 27 aprile scorso, è composto da: Lauro Costa, Giuliano Bianchi, Francesco Cesarini (indipendente) e Giuseppe Grassano espressi dalla lista presentata dalla Fondazione Cassa di risparmio della provincia di Macerata; Michele Ambrosini, Pietro Alessandrini (indipendente), Emanuela Scavolini (indipendente) e Federico Valentini espressi dalla lista presentata dalla Fondazione Cassa di risparmio di Pesaro; Federico Tardioli e Roberto Civalleri (indipendente) espressi dalla lista presentata dalla Fondazione Cassa di risparmio di Jesi; Alfredo Checchetto (indipendente) espresso dalla lista presentata da Intesa Sanpaolo e dalla Fondazione Cassa di risparmio di Fano.

Il collegio sindacale, eletto sempre nell’assemblea del 27 aprile, è composto dai sindaci effettivi Pietro Paccapelo (presidente), Massimo Felicissimo e Alberto Landi. Come sindaci supplenti sono stati eletti Paolo Balestieri e Lodovico Valentini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento