Economia

Inventori anconetani, le idee del futuro passano per le app geniali

Al DigithON 2018 in Puglia anche due due startup da Ancona e Camerano. La radio su richiesta e l'airbnb dei campeggiatori

Una radio on demand e un app per prenotare e campeggiare su spazi privati anziché nel classico camping. Idee che arrivano da due start up di Ancona e Camerano e che parteciperanno, insieme a inventori da tutta Italia, al DigithON, la maratona delle idee digitali in programma dal 6 al 9 settembre a Bisceglie. Sono 100 le startup selezionate che, sul palco delle Vecchie Segherie, avranno a disposizione 5 minuti per convincere analisti e investitori sulla bontà e sulla potenzialità dell'idea che potrebbe aggiudicarsi uno dei premi in palio.

Il primo, decretato dal comitato scientifico insieme alle votazioni on-line, di 10mila euro offerto da Confindustria Bari-Bat, più altri 6 premi assegnati dagli altri partner di DigithON. Tra i partecipanti anche TuneApp, la prima radio on demand, e Garden Sharing per prenotare e campeggiare su spazi privati invece del solito camping. DigithON è la più importante rassegna italiana per la promozione delle startup digitali. Anche nell'edizione 2018 ci saranno interventi di ospiti illustri nel mondo dell'impresa, dello spettacolo e della politica, tra i quali il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro del Lavoro Luigi Di Maio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inventori anconetani, le idee del futuro passano per le app geniali

AnconaToday è in caricamento