Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Indesit: incontro coi sindacati, sul tavolo contratti di solidarietà e piattaforma regionale

L'azienda ha chiuso il periodo aprile-giugno con una perdita netta di 21,2 milioni di euro, contro i 10,1 del 2012. Ridotti anche i ricavi, del 4,8%, mentre il margine operativo lordo è scivolato dell'8,7% a 28 milioni

Lavoratori Indesit in protesta alla Regione Marche

Si riunisce oggi al ministero dello Sviluppo economico il tavolo tecnico azienda-sindacati sulla vertenza Indesit. Martedì l'azienda di elettrodomestici, che ha presentato un piano di riorganizzazione in cui si prevedono 1.425 esuberi e 70 milioni di investimenti in tre anni per rafforzare le produzioni italiane del gruppo, ha incontrato i rappresentanti del governo e delle istituzioni regionali ribadendo la volontà di evitare licenziamenti con strumenti come i contratti di solidarietà.

In quella sede, il presidente della Regione Marche, Gianmario Spacca, ha rilanciato il progetto di una piattaforma fisica di innovazione e ricerca per sostenere progetti di filiera. L'iniziativa è stata accolta dal tavolo, che ha convocato un gruppo di ricerca per stendere il progetto di fattibilità.

L'azienda ha chiuso il periodo aprile-giugno con una perdita netta di 21,2 milioni di euro, contro i 10,1 del 2012. Ridotti anche i ricavi, del 4,8%, mentre il margine operativo lordo è scivolato dell'8,7% a 28 milioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indesit: incontro coi sindacati, sul tavolo contratti di solidarietà e piattaforma regionale

AnconaToday è in caricamento