Economia

Imprese, il Comune destina 100mila euro al settore della ristorazione

La decisione segue quella dei giorni scorsi che, tra riduzione Tari e sostegni per gli altri settori, ha visto l'amministrazione comunale mettere in campo complessivamente 1 milione di euro

A Fermo il Comune destina 100mila euro al settore della ristorazione messo in ginocchio dall'emergenza Coronavirus. La decisione segue quella dei giorni scorsi che, tra riduzione Tari e sostegni per gli altri settori, ha visto l'amministrazione comunale mettere in campo complessivamente 1 milione di euro.

«Abbiamo stanziato 100mila euro per dare un segno- scrive il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro- sicuramente non decisivo ma comunque importante per un Comune delle nostre dimensioni, ad una eccellenza della nostra Fermo che oggi vive un momento di forte difficolta': la ristorazione. I ristoranti fermani potranno aderire per un sostegno economico diretto all'avviso pubblicato sul sito del Comune».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese, il Comune destina 100mila euro al settore della ristorazione

AnconaToday è in caricamento