Dialogo, moratoria sui mutui e nuove linee di credito: la ricetta di Cna per aiutare le imprese

Dopo la battaglia vinta da CNA Nazionale per evitare la sciagura del Click Day come metodo di assegnazione del voucher da 600€ alle imprese, ora l'asse si sposta su mutui e credito

Maurizio Paradisi

Dialogo con le imprese, con la Regione e credito per il nostro territorio. È questa la ricetta che CNA Territoriale di Ancona sta mettendo in campo in questa difficile situazione. Un "Noi ci siamo" forte e chiaro che CNA sta portando avanti senza sosta dall'inizio della crisi "Coronavirus". «Stiamo attraversando un periodo durissimo al quale non eravamo assolutamente preparati - ha commentato il Presidente CNA Ancona Maurizio Paradisi - questa pandemia produrrà una crisi alle nostre imprese in modi diversi e complessi ma la CNA sta facendo tutto il possibile per sostenerle e dialoga costantemente con la politica Governo e Regione al fine di trovare risorse per supportarle».

Ma il dialogo non basta, dopo la battaglia vinta da CNA Nazionale per evitare la sciagura del Click Day come metodo di assegnazione del voucher da 600€ alle imprese, ora l'asse si sposta su mutui e credito. E il presidente CNA Paradisi, anche per il ruolo che ricopre come presidente di Uni.Co, il primo Confidi delle Marche, è già al lavoro. «Il confidi si sta adoperando per la sospensione dei mutui a chi ne ha e non riesce a far fronte a tale impegno - sottolinea - e si sta adoperandosi per erogare direttamente finanziamenti alle imprese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento