Giovani: 1 milione di euro per sostenere le agri-imprese marchigiane “da Oscar”

Un plafond da un milione di euro per sostenere le giovani imprese agricole. E' l'iniziativa lanciata da Coldiretti Marche nell'ambito della cerimonia di premiazione dell'Oscar Green 2012 che si tiene oggi ad Ancona

Un plafond da un milione di euro per sostenere le giovani imprese agricole. E’ l’iniziativa lanciata da Coldiretti Marche, CreditAgri Marche e Banca Popolare di Ancona, nell’ambito della cerimonia di premiazione dell’Oscar Green 2012, il concorso per l’innovazione, al Mercato delle Erbe di Ancona.
“Grazie alla sensibilità della Bpa e del suo direttore Luciano Goffi, puntiamo a sostenere le imprese under 30 che, nonostante la crisi, stanno dimostrando di avere idee vincenti e innovative capaci di far volare il Paese” spiega il direttore di Coldiretti Marche, Costante Arosio.

Le imprese vincitrici dell’Oscar Green avranno la possibilità di utilizzare una metà del plafond, oltre a una consulenza creditizia gratuita del CreditAgri Marche, il consorzio fidi promosso dalla Coldiretti.
Ulteriori 500mila euro saranno messi a disposizione delle imprese giovani che entro il 31 dicembre avranno fatto richiesta a CreditAgri di una attività di consulenza e che decidessero di rivolgere richieste di finanziamento alla Banca Popolare di Ancona.
Il fondo avrà un importo singolo massimo di 50.000 euro, rimborsabili in 5 anni a rate mensili costanti.
La Banca Popolare si impegna a riservare condizioni di particolare riguardo alle imprese che, in sede dell’analisi svolta da Creditagri, siano risultate caratterizzate da una valutazione complessiva di piena positività.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento