Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Regione: passa la legge, via la “tassa sulla disgrazia” dal 1 aprile

L'imposta aggiuntiva sull'accisa sulla benzina, soppressa oggi con legge dall'Assemblea legislativa delle Marche, non sarà più applicata a partire dal primo aprile

L'imposta aggiuntiva sull'accisa sulla benzina (i famosi 5 centesimi al litro), soppressa oggi con legge dall'Assemblea legislativa delle Marche, non sarà più applicata dal primo aprile: questo è quanto si è appreso da fonti della Regione.

Per la legge è stata varata la dichiarazione di urgenza, in base alla quale il provvedimento entra in vigore il giorno dopo la pubblicazione sul Bur (Bollettino Ufficiale Regionale), la “Gazzetta Ufficiale” della Regione.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione: passa la legge, via la “tassa sulla disgrazia” dal 1 aprile

AnconaToday è in caricamento