J&P Fabriano, Favia: “Ripresa attività è un segnale di speranza"

L’onorevole Idv: “Certo si tratta di due settimane di lavoro ma per gli operai che finalmente potranno tornare in fabbrica, dopo anni di cassa integrazione, è una conquista davvero importante”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“La notizia dell'avvio dell'attività alla J&P Industries, che ha acquisito il ramo del bianco dell'ex Antonio Merloni, è davvero una bella notizia. Un segnale di speranza di cui il territorio fabrianese aveva fortemente bisogno. Certo si tratta di due settimane di lavoro, non dimentichiamolo, ma per gli operai che finalmente potranno tornare in fabbrica, dopo anni di cassa integrazione, è una conquista davvero importante.

Come Italia dei Valori siamo vicini ai lavoratori fabrianesi e siamo certi che questo primo passo sarà seguito da altre commesse alla nuova impresa. Speriamo fortemente che questo segnale si traduca ben presto in un ritorno di tutta l'attività produttiva nel distretto della metalmeccanica, compreso l'indotto, che sta soffrendo enormemente il peso di questa crisi infinita. Non possiamo infatti dimenticare quanti sono rimasti esclusi dal riavvio dell’attività produttiva, che vanno necessariamente ricollocati”.

 
On. David Favia, coordinatore regionale IdV Marche
 

I più letti
Torna su
AnconaToday è in caricamento