Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

CNA: arriva l’ottavo corso per pizzaioli, stavolta con un occhio all’estero

Tra le novità di questa edizione ci sarà la lezione di teoria "Destinazione estero", in cui i futuri pizzaioli riceveranno informazioni su come aprire un'attività nel paese da loro scelto

La crisi spinge a cercare alternative: sono sempre tantissime le richieste di formazione per apprendere un mestiere spendibile nel mercato del lavoro. E’ il caso, eclatante, del corso per pizzaioli promosso dalla Cna Alimentare della provincia di Ancona. Continuano a giungere richieste di iscrizione e l’associazione ha aperto le iscrizioni all’ottava edizione.
Il corso, che si svolgerà ad Ancona, è organizzato da Cna Alimentare con Pizza Elite, Cna Tecnoquality e Forni Pergolotti. La scadenza per le iscrizioni è fissata per il 2 maggio 2013.

Molte le novità di questa edizione. Le lezioni pratiche passano da 9 a 11 con due nuove sessioni dedicate alle attrezzature (gli strumenti del mestiere) e alle diverse tipologie di farina (biologica, kamut, etc.). Altra novità sarà la nuova lezione di teoria “Destinazione estero”, dato che Cna si è accorta che molti corsisti delle precedenti edizioni hanno poi manifestato l’intenzione di andare a praticare all’estero il mestiere appreso. Tra le località più gettonate risultano Germania, Inghilterra ma anche Australia. La teoria della ottava edizione prevede dunque anche un incontro su un Paese target (che sarà scelto dai corsisti ad inizio corso) per reperire le informazioni basilari per aprirvi un’attività.

La durata complessiva del nuovo corso sarà di 16 incontri. Le ore saranno ripartite nel seguente modo: 44 ore pratiche, 10 ore di aula per la formazione sulle tematiche inerenti igiene e salubrità degli alimenti, 8 ore di aula destinate all’introduzione di impresa (normative, fiscale, marketing) ed infine 3 ore dedicate a “Destinazione Estero”. Partecipanti: minimo 10, massimo 13. Le lezioni si terranno lunedì e mercoledì in orario serale (dalle ore 18.30 alle ore 22.30). Le 2 lezioni sulla formazione alimentare di 10 ore saranno  organizzate dalla Cna Tecnoquality che rilascerà regolare attestato  HACCP, necessario per lavorare in tutte le attività alimentari della Regione Marche. La partenza del corso è fissata per il 6 maggio e terminerà il 26 giugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CNA: arriva l’ottavo corso per pizzaioli, stavolta con un occhio all’estero

AnconaToday è in caricamento