“La forchetta non va in crisi”: corsi Confartigianato per diventare pizzaioli, pasticceri, barman

Secondo i dati di una indagine dell'Ufficio Studi Confartigianato sono 797 le imprese dell'artigianato alimentare registrate nella Provincia di Ancona al III trimestre del 2013. Un numero in costante crescita

Food & Beverage: un comparto, quello alimentare, che sembra non conoscere crisi. Secondo i dati di una indagine dell’Ufficio Studi Confartigianato sono 797 le imprese dell’artigianato alimentare registrate nella Provincia di Ancona al III trim. 2013. Un numero in crescita. Erano 775 nel 2012.
Sono aumentate perciò di 22 unità per una variazione percentuale di + 2,8%. Un buon segnale in questo momento di generale difficoltà per l’artigianato. Di queste 797 attività, sono 278 le pasticcerie, i panifici e le gelaterie, cresciute in un anno del + 4,5%.
Un settore che sta dando prova di grande resistenza pur in tempo di crisi e offre oggi possibilità di lavoro e di business.

Sinca Confartigianato organizza periodicamente sul territorio corsi di formazione professionale nel settore alimentare: pizzaiolo, panificatore, pasticcere e anche barman. Nel corso per diventare pizzaioli sono presentate tutte le tecniche base del mestiere più “tricolore” che ci sia. Ingredienti per la pizza, impasto, utensili, strumenti, messa a cottura: nel dettaglio, vengono esplorati i singoli procedimenti di lavorazione per portare sulla tavola un prodotto di eccellenza e gusto, apprezzato in tutto il mondo, tradizionale e celebrata icona del Made in Italy.

Dal pane alla pasta sfoglia: questo il variegato “menù” delle lezioni previste nel programma didattico per pasticceri e panificatori. Il corso analizza le tecniche base di lavorazione di pane e paste dolci, partendo dalle ricette fino alla cottura. Si fa conoscenza dei diversi lieviti, si impara l’utilizzo corretto delle farine, per procedere all’impasto e cottura del pane e poi: frolle, pasta sfoglia, creme, paste lievitate, croissant, dolci.

Il corso barman affronta tutti gli aspetti del mestiere: preparazione di bevande di caffetteria (caffè, cappuccino e altri derivati del caffè, tè e infusi, cioccolata), sciroppi, succhi freschi, frullati, frappé, cocktail, distillati, vermouth, amari, liquori, creme; cura e preparazione dell’aperitivo, dell’happy hour e gestione del bar in generale.

Per informazioni e iscrizioni ai corsi: www.confartigianato.an.it. Telefonare: 071 2293282;  071 2293273;  071 2293293.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento