menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imprese locali: la Regione stanzia contributi per i “locali storici”

La Regione Marche promuove la conservazione e la valorizzazione degli esercizi commerciali aperti al pubblico, in attività da almeno 40 anni. C'è tempo fino al 24 aprile per fare richiesta

La Regione Marche promuove la conservazione e la valorizzazione degli esercizi commerciali aperti al pubblico, in attività da almeno 40 anni, che costituiscono una testimonianza storica e sociale per la comunità marchigiana definiti “Locali Storici”.
Possono beneficiare degli aiuti locande, osterie, taverne, botteghe e spacci di campagna esistenti da oltre 40 anni nello stesso locale e che abbiano mantenute le caratteristiche merceologiche dell’attività. Possono presentare domanda di iscrizione nell’elenco regionale dei locali storici sia i proprietari sia i gestori dei locali.

I titolari dei locali storici dei locali idonei riceveranno un contributo  per progetti di intervento e valorizzazione degli stessi e potranno fregiarsi della targa con la dicitura “Locale storico Marche”.

Le richieste dovranno pervenire alla Regione Marche entro e non oltre il 24 aprile 2012, per aiutare gli esercizi che intendono partecipare al bando si è messa a disposizione anche la Confcommercio di Ancona, per ulteriori informazioni cat.credito@confcommercio.an.it .
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento