Confindustria Marche Nord, Anip dà l'in bocca al lupo al futuro presidente Papalini

Lo dichiara in una nota Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP-Confindustria, l’associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati di Confindustria

Mauro Papalini (foto: confindustriamarchenord.it)

«Apprendiamo con grande soddisfazione che alla guida di Confindustria Marche Nord, soggetto nato dalla fusione delle territoriali di Pesaro e Ancona, è stato designato l’imprenditore Mauro Papalini, già membro del Consiglio Generale di ANIP-Confindustria nonché manager di una delle più importanti aziende nel comparto dei Servizi industriali integrati in Italia. Il riconoscimento a Mauro Papalini è per noi motivo di orgoglio etestimonia come il nostra settore possa esprimere figure il cui valore è riconosciuto a tutti i livelli nel mondo confindustriale. Le nostre Imprese sono unite nel comune scopo di creare ricchezza e lavoro per il bene del Paese, a maggior ragione in un momento storico come questo caratterizzato dalla Pandemia, che richiede il contributo di uomini e istituzioni capaci di visione e pragmatismo, caratteristiche certamente attribuibili a Mauro Papalini». Lo dichiara in una nota Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP-Confindustria, l’associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati di Confindustria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento