Economia

Autorità Portuale: è Rodolfo Giampieri il candidato del Comune

Il sindaco Fiorello Gramillano ha trasmesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una lettera in cui esprime ufficialmente la candidatura del presidente della Camera di Commercio

Il sindaco Fiorello Gramillano ha trasmesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e agli altri soggetti interessati  una lettera in cui esprime la candidatura del Comune di Ancona alla nomina del presidente dell'Autorità Portuale.  La scelta è caduta su Rodolfo Giampieri, presidente della Camera di Commercio, Industria e Artigianato.

“Giampieri- sottolinea il sindaco- conosce bene la realtà dello scalo dorico,  la connessione che esiste tra questa fondamentale infrastruttura e la città dal punto di vista urbanistico, economico e turistico.  Sulla scia dell'attività svolta dal presidente in carica fino ad oggi, sono certo che proseguirà nel suo impegno mirato al reperimento di risorse per portare a compimento le opere previste dal piano particolareggiato del porto, a partire dal molo sovraflutto e dalla banchina lineare, le due grandi realizzazioni attese da tempo.    

Il candidato che l'Amministrazione comunale esprime è consapevole del ruolo del porto turistico nell'economia cittadina, dell'esistenza del porto peschereccio e delle relazioni che intercorrono tra queste due realtà, relazioni che possono preludere alla liberazione dello specchio d'acqua antistante la Mole Vanvitelliana con la conseguente valorizzazione di uno spazio unico nel contesto urbano del capoluogo, di tutte le Marche e della riviera Adriatica.   Anche in vista dei Campionati mondiali di vela che si svolgeranno nel prossimo mese di giugno.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autorità Portuale: è Rodolfo Giampieri il candidato del Comune

AnconaToday è in caricamento