Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Liberalizzazione orari dei negozi e vendita alcolici: ecco le novità

Come annunciato il Comune ha abrogato i divieti alle liberalizzazioni degli orari. Alcolici: vendita fino alle 22 per i negozi, sospesa dall'1 alle 5 per bar e libera per ristoranti

La giunta questa mattina, su indicazione dell’assessore alle Politiche economiche, Adriana Celestini, ha approvato l’atto con il quale abroga tutti i divieti alle liberalizzazioni degli orari e delle aperture per tutti gli esercizi commerciali così come predisposto dal Governo con la recente normativa che comunque – scrive il Comune – “ha posto come limiti il rispetto della sicurezza, della salute e il rispetto dei lavoratori”.

“In attesa che venga adottata una regolamentazione regionale che recepisca la legislazione nazionale spiega l’assessore Celestini -, abbiamo proceduto all’eliminazione dei divieti riguardo ad orari e aperture ma abbiamo posto delle limitazioni in base alla normativa attuale per tutelare alcuni aspetti della vita della città”.

Il riferimento è alla conferma, da parte della Giunta, del divieto di vendita di alcolici al dettaglio per tutti gli esercizi commerciali dopo le 22 e per i bar dalle ore 1.00 alle ore 05.00, divieto che viene derogato in caso si tratti di locali che procedano alla somministrazione di pasti.  
“Questo con l’obiettivo di arginare il fenomeno dell’alcolismo, tutelare la  sicurezza pubblica, limitare eventuali bivacchi al di fuori degli esercizi e preservare la quiete pubblica” conclude l’assessore Celestini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberalizzazione orari dei negozi e vendita alcolici: ecco le novità

AnconaToday è in caricamento