Martedì, 15 Giugno 2021
Economia Quartiere Adriatico / Largo 24 Maggio

Ancona: erogati 70mila euro per risarcimento danni alluvione del 2006

Nel corso della seduta della giunta comunale sono stati finanziati 70.413.00 euro circa, per risarcire gli otto soggetti aventi diritto della zona di Ponte Manarini di Collemarino

Ancona, alluvione del 2006 (foto del blogger Maurizio Caporilli)

Nel corso della seduta di oggi, la giunta del Comune di Ancona ha deciso di erogare i contributi di indennizzo relativi ai danni ai beni appartenenti ai soggetti colpiti dall’alluvione del 16 settembre 2006 in località Ponte Manarini di Collemarino, finanziando la spesa complessiva di 70.413.00 euro circa,  imputandola ai capitoli di Pronto intervento della Protezione civile.    


Il Comune di Ancona è stato infatti inserito nel 2008 dal Commissario Delegato per gli Eventi alluvionali tra i Comuni gravemente danneggiati dall’alluvione del 2006, limitatamente alle aree in questione, e i soggetti danneggiati  - otto in totale - hanno potuto presentare domanda di indennizzo entro il mese di febbraio dello stesso anno, dimostrando la congruità dei costi sostenuti per la riparazione o la sostituzione dei beni.  


L’alluvione del 2006 colpì duramente le zone di Ancona sud e Osimo, danneggiando le ditte del luogo e le abitazioni private.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona: erogati 70mila euro per risarcimento danni alluvione del 2006

AnconaToday è in caricamento