rotate-mobile
Economia

Coldiretti Senior Marche, conferma il pesarese Mauri alla guida del movimento

Lo ha deciso l’assemblea regionale che si è riunita ieri pomeriggio ad Ancona alla presenza della presidente di Coldiretti Marche, Maria Letizia Gardoni, e del direttore regionale Alberto Frau

Sarà ancora Maurizio Mauri a guidare i “senior” di Coldiretti, la Federpensionati degli agricoltori di una regione dove gli over 80 rappresentano quasi il 9% della popolazione. Lo ha deciso l’assemblea regionale che si è riunita ieri pomeriggio ad Ancona alla presenza della presidente di Coldiretti Marche, Maria Letizia Gardoni, e del direttore regionale Alberto Frau. Mauri, 70 anni, ha un’azienda agricola a Lunano dove coltiva visciole, produce marmellate e vini aromatizzati che vende anche nei mercati di Campagna Amica. Già presidente provinciale di Pesaro Urbino, è stato eletto promosso al regionale nel 2018. Ora la conferma e l’intenzione di avviare subito un confronto con le altre componenti del movimento: le donne e i giovani.

“Gli anziani – spiegano da Coldiretti Marche – sono la memoria storica della tradizione agricola marchigiana e testimoniano, con la loro tempra, i benefici dell’attività condotta a contatto con la natura come dimostrato scientificamente dallo studio Inrca, con il quale abbiamo collaborato, che ha messo in evidenza salute e miglior qualità della vita migliore negli anziani che conducono la loro vita in ambienti rurali evitando la sedentarietà”. Nel settore agricolo circa il 20% degli occupati ha più di 65 anni e tra i coltivatori diretti sono oltre 3mila quelli ad aver superato le 70 candeline.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Senior Marche, conferma il pesarese Mauri alla guida del movimento

AnconaToday è in caricamento