Economia

Coldiretti Marche: boom richieste per il pranzo Pasqua in agriturismo

In previsione dei due ponti, continua la Coldiretti, si annuncia poi un discreto movimento, soprattutto per quello del 25 aprile. Gli arrivi dovrebbero crescere di almeno il 5-10 per cento rispetto allo scorso anno

Previsioni più che positive per il pranzo di Pasqua in agriturismo. Secondo un’analisi di Terranostra Marche, l’associazione agrituristica della Coldiretti, le richieste stanno registrando un vero e proprio boom, tanto che sono in molti a far registrare il tutto esaurito, puntando sulle ricette tradizionali e sulle tipicità locali. La quasi totalità degli ospiti sarà italiana, mentre per gli stranieri bisognerà attendere maggio. Differenziata la situazione delle camere, con alcune strutture già esaurite, anche da diverse settimane, ed altre con posti disponibili che sperano nel last minute. In previsione dei due ponti, continua la Coldiretti, si annuncia poi un discreto movimento, soprattutto per quello del 25 aprile. Gli arrivi dovrebbero crescere di almeno il 5-10 per cento rispetto allo scorso anno dove, va ricordato, i giorni di festa caddero in mezzo alla settimana, favorendo di meno i viaggi.

“L’agriturismo è rimasto oggi l’unico presidio a garantire l’accoglienza nelle zone interne e rappresenta dunque un’occasione per turisti italiani e stranieri per visitare bellezze naturali e città d’arte, anche indipendentemente dalle condizioni meteo – sottolinea Paolo Mazzoni, presidente di Terranostra Marche -. Va anche detto che un traino è venuto quest’anno dal grande successo riscosso dai nostri vini marchigiani al Vinitaly, e non dimentichiamo che proprio gli agriturismi sono stati i primi a far conoscere agli ospiti nel nostre Doc di qualità, inaugurando una tendenza verso il consumo di bianchi e  rossi locali che oggi è stata fatta propria anche dalla ristorazione”.

Per scegliere l'agriturismo giusto il consiglio della Codliretti è quello di preferire aziende accreditate da associazioni e di rivolgersi su internet a siti come www.terranostra.it o www.campagnamica.it. E’ arrivata anche la nuova App di Terranostra, scaricabile gratuitamente, che fornisce tutte le informazioni sull'agriturismo prescelto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Marche: boom richieste per il pranzo Pasqua in agriturismo

AnconaToday è in caricamento