Domenica, 20 Giugno 2021
Economia

Cnr: ufficializzato l'accordo con gli investitori cinesi

Ufficializzato l'accordo l'accordo del gruppo Shandon heavy industry group-Weichai group con i creditori del gruppo Ferretti per la ristrutturazione del debito

Ufficializzato l'accordo l’accordo del gruppo Shandon heavy industry group-Weichai group con i creditori del gruppo Ferretti per la ristrutturazione del debito.
Il gruppo aziendale asiatico acquisirà una partecipazione del 75% del Gruppo Ferretti, con un investimento totale di 374 milioni di euro.
A darne notizia è il sito di Ètv Marche, da cui si apprende che da ieri tutti i lavoratori in cassa integrazione del gruppo di cantieristica sono tornati al lavoro.

“Apprendiamo con soddisfazione - ha commentato il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, riportato dall'agenzia ANSA - che è stato firmato l'accordo tra la compagnia Shandong Heavy Industry Group - Weichai Group con i creditori del gruppo Ferretti per la ristrutturazione del debito. La firma è avvenuta alla presenza di Jiang Daming, governatore dello Shandong, territorio con cui le Marche, sin dagli anni Settanta, intrattengono relazioni commerciali e istituzionali”.

“Siamo contenti - sottolinea ancora il presidente - che un investimento così significativo sia arrivato nelle Marche proprio dagli imprenditori di questa provincia.
Il gemellaggio tra Marche e Shandong è infatti uno dei primissimi accordi internazionali tra Cina e Italia. Per il prossimo novembre - conclude Spacca - è in programma una visita ufficiale a Jinan, capitale dello Shandong per ricambiare la visita della delegazione dello Shandong nelle Marche lo scorso settembre”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cnr: ufficializzato l'accordo con gli investitori cinesi

AnconaToday è in caricamento