L'avvocato olandese incontra i camionisti: class action da 10mila euro a tir

Confartigianato ha inviato l’avvocato Solas del foro di Amsterdam. In ballo un'azione risarcitoria contro le case costruttrici accusate di aver fatto cartello

«Possibile recuperare fino a 10mila euro a tir». Lo annuncia Confartigianato che per domani, sabato 19 gennaio, invita la categoria dell'autotrasporto alla sede di via Fioretti per presentare una class action contro i costruttori di camion di peso pari o superiore a 6 tonnellate. Sarà presente l'avvocato Solas della fondazione olandese Omni Bridgeway. La Class Action Europea avviata ad Amsterdam contro i costruttori dei tir, accusati di aver fatto cartello dal 1997 al 2011 aumentando i prezzi dei camion del 15%. «Le società di autotrasporto e le imprese anche artigianali, commerciali o industriali con veicoli in conto proprio che hanno acquistato (o avuto in leasing) i propri autocarri (sia conto terzi che conto proprio) da almeno 6 tonnellate dai costruttori coinvolti (Volvo/Renault, Man, Daimler/Mercedes, Iveco, DAF, e Scania) nel periodo che va da gennaio 1997 a gennaio 2011, hanno potenzialmente diritto al risarcimento e al recupero del sovrapprezzo pagato» spiegano da Confartigianato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il convegno inizierà alle 9.30. Relatori, oltre Solas, Sergio Lo Monte, segretario nazionale Confartigianato Trasporti, e il senatore Mauro Coltorti, presidente della Commissione Trasporti del Senato. Verranno presentate anche le agevolazioni per il settore a partire da quelle approvate nella legge di stabilità - Recupero deduzioni 2017 e mantenimento deduzioni forfettarie 2018, mantenimento accise (euro 3), revisioni presso centri privati, contributi tramite le imprese ai neopatentati under 35, blocco pedaggi 1° semestre 2019, lotta al cabotaggio abusivo, costi minimi, tempi di pagamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento