Economia

Aeroporto, Cgil: “A rischio stipendi lavoratori assistenza e pulizie”

Il sindacato: “Le aziende hanno comunicato che questo mese non riusciranno a far fronte agli stipendi dei lavoratori , a causa del mancato pagamento da parte di Aerdorica del corrispettivo dell’appalto”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“Ancora una volta a rischio le retribuzioni dei lavoratori delle aziende che  operano  presso l'aeroporto di Falconara in attività di handling  [assistenza a terra, NdR] e pulizie.  

Le aziende  che lo scorso hanno  vinto l’appalto per le attività di carico scarico delle valigie  e pulizie dell’aeroporto hanno comunicato alle organizzazioni sindacali che questo mese non riusciranno a far fronte agli  stipendi  dei lavoratori , a causa del mancato pagamento da parte di Aerdorica del corrispettivo dell’appalto. Un appalto, iniziato a maggio dello scorso anno, che impegna 25 persone,  e che  ad oggi ancora deve essere remunerato da parte di Aerdorica .

Questa situazione è un film già visto. Come organizzazioni sindacali speravamo che, dopo la gara di appalto che si è svolta lo scorso anno  e che ha portato a tagli sia sull’attività che sulle retribuzioni, almeno fosse stato superato il problema del pagamento degli stipendi.  Invece oggi , a nove mesi di distanza, la questione si ripresenta,  così come già successo nel 2011 e agli inizi del 2012. Ancora una volta chi paga sono i lavoratori.

Quello che ci chiediamo è : il committente Aerdorica quando intende pagare l’appalto al fine di consentire il pagamento delle retribuzioni e, soprattutto,  la Regione Marche proprietaria della maggioranza delle azioni di Aerdorica è a conoscenza di questa situazione?
 Noi sollecitiamo il Presidente Spacca , l’assessore Eusebi  ad intervenire su questa situazione . La stipendio è un diritto che non puo’ essere messo in discussione.

Per  fare sentire la loro voce i lavoratori delle società New Ghibli e Marotta macchine manifesteranno il  giorno martedì 26 febbraio 2013 dalle ore 10 alle ore 12, di fronte  al terminal delle partenze all’aeroporto di Falconara  per far conoscere la loro condizione a cittadini e utenti.

PER LE SEGRETRIE REGIONALE E TERRITORIALE
Maurizio Amadori                    Patrizia Massaccesi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, Cgil: “A rischio stipendi lavoratori assistenza e pulizie”

AnconaToday è in caricamento