Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia

Castelfidardo, il Comune elargisce 500 euro ai cittadini disoccupati

Sarà un contributo una tantum assegnato ai cittadini residenti da almeno 5 anni, sulla base di una graduatoria. C'è tempo per fare domanda fino al 12 dicembre

Castelfidardo, il palazzo del Comune

Nella seduta di lunedì scorso, la giunta di Castelfidardo ha approvato il testo del bando che prevede l'assegnazione di un sussidio di 500 euro massimo a favore di coloro che hanno perso l'occupazione dal 1gennaio 2010 e non godono di indennità o percepiscono un'indennità a seguito di licenziamento.

Non rientrano invece nei benefici i lavoratori in sospensione di attività. Il contributo una tantum è erogato in un'unica soluzione, secondo l'ordine di graduatoria che scaturirà sulla base della dichiarazione Isee.

Possono infatti presentare la richiesta quanti risiedono nel Comune di Castelfidardo da almeno cinque anni e possiedono una situazione economica del nucleo familiare con valore ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) non superiore ad € 10.389,46 (riferita al periodo di imposta 2010 – patrimonio 2010), rimodulato dal CAAF a seguito della perdita del lavoro entro il termine di scadenza del bando.

Può accedere al contributo una sola persona del medesimo nucleo familiare che abbia perduto  lavoro a causa di licenziamento, dimissioni per giusta causa o mancato rinnovo di un contratto a termine (vi rientrano i lavoratori che hanno perso il lavoro dopo il 1 gennaio 2010 e che hanno maturato, a partire dal 01/09/2009, un periodo lavorativo di almeno tre mesi, con uno o più contratti anche non continuativi). Sono ricompresi anche i lavoratori subordinati (anche quelli con contratto di somministrazione e di apprendistato) ed i contratti di collaborazione.

Le domande vanno presentate all'Ufficio Protocollo del Comune entro lunedì 12 dicembre, compilando la dichiarazione sostitutiva come da modello disponibile presso i servizi socio educativi di via Mordini o scaricabile dal sito.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo, il Comune elargisce 500 euro ai cittadini disoccupati

AnconaToday è in caricamento