menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto: gruppo cinese acquista il Cantiere Cnr

Il gruppo Ferretti, proprietario del cantiere Crn di Ancona, è stato acquistato dal gruppo cinese Shantui heavy industries group. Mistero sui nuovi assetti, definiti solo nei prossimi mesi

Il gruppo Ferretti, azienda di Forlì proprietaria del cantiere Crn di Ancona, è stato acquistato da un gruppo cinese, lo Shantui heavy industries group, al termine di una lunga trattativa conclusasi martedì a Hong Kong.
Non si conoscono ancora quali saranno le ripercussioni per il cantiere dorico, nato “Cantieri Morini” e divenuto poi nel 2003 Cnr, che pochi giorni fa è rimasto orfano del suo co-fondatore Mario Sardella.
Certo è che per gli industriali asiatici l’affare è stato molto buono: a differenza della Fincantieri, bloccata da otto mesi e senza nuove commesse da un biennio, il Cnr ha lavoro garantito fino al 2014.

La trattativa è partita mesi fa, ed è stata annunciata anche in occasione della visita dell’ambasciatore cinese nelle Marche, che aveva palesato il desiderio del suo paese di entrare nell’economia marchigiana in diversi settori strategici, tra cui la nautica da diporto di lusso.

I termini dell’affare saranno resi noti solo nei prossimi giorni, intanto è prevista per domani una riunione generale presso la sede del gruppo Ferretti a Forlì, mentre i sindacati hanno incontrato i vertici del cantiere, senza tuttavia conoscere ancora nulla dei futuri assetti, che solo i prossimi mesi sveleranno.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento