Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia

Lufthansa riduce i voli Ancona-Monaco: protesta degli imprenditori

Lufthansa, la principale compagnia aerea tedesca, ha annunciato che a partire dal prossimo 29 ottobre saranno cancellati dei voli sulla tratta Ancona-Monaco. Casali: "Il nostro territorio sempre più penalizzato"

Il presidente di Confindustria Ancona Giuseppe Casali

Lufthansa, la principale compagnia aerea tedesca, ha annunciato che a partire dal prossimo 29 ottobre saranno cancellati dei voli sulla tratta Ancona-Monaco. In merito a questa decisione è intervenuto il Presidente di Confindustria Ancona Giuseppe Casali.

“Come rappresentante degli industriali devo esprimere la nostra grande preoccupazione per la scelta di ridurre i voli - oggi giornalieri – sulla tratta Ancona-Monaco. I nostri imprenditori considerano la Germania un importante mercato di riferimento: la cancellazione del volo la mattina presto e di quello serale, lasciando solo quello a metà giornata certo non facilita il raggiungimento della città tedesca. Ma non solo: Monaco rappresenta per i nostri imprenditori un importante scalo per raggiungere le destinazioni oltre oceano. La cancellazione dei voli impedirebbe ad esempio importanti coincidenze con diverse città degli Stati Uniti.
 
Il fatto che Lufthansa abbia scelto di destinare gli slot attualmente dedicati ad Ancona ad altre destinazioni ritenute più importanti riflette ancora una volta la tendenza a marginalizzare la nostra regione: come spesso accade scelte compiute al di fuori del nostro territorio hanno l’effetto di penalizzare ulteriormente la nostra realtà economica rispetto ai mercati esteri.

Il nostro appello va da un lato ad Aerdorica e dall’altro a Lufthansa affinché ricerchino soluzioni intermedie, mantenendo attiva ed efficiente - come lo è oggi - una tratta che riveste per i nostri imprenditori un’importanza strategica”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lufthansa riduce i voli Ancona-Monaco: protesta degli imprenditori

AnconaToday è in caricamento