rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Economia

"Aiuti ter", il Pd anconetano contro la Meloni: «Troppa confusione, schiaffo all'edilizia»

Per i dem i continui cambi di norma in corsa stanno generando confusione e smarrimento, mentre l’abbassamento del beneficio fiscale penalizzerebbe committenti, progettisti e imprese

ANCONA - «L’intervento a gamba tesa del Governo Meloni su una misura migliorabile ma importante come il Superbonus rischia di affondare l’intero comparto dell’edilizia». E' la posizione della Federazione Provinciale Pd Ancona, affidata a una nota firmata dal segretario Jacopo Francesco Falà. 

«I continui cambi di norma in corsa stanno generando confusione e smarrimento- si legge nella nota- l’abbassamento del beneficio fiscale penalizza committenti, progettisti, imprese e crea un clima di ulteriore incertezza. Soprattutto, sarebbe necessario sbloccare rapidamente i crediti presso le banche, mentre il decreto va nella direzione opposta.Le scosse telluriche di questi giorni siamo e la crisi ambientale ed energetica che stiamo vivendo indicano con chiarezza nell’adeguamento sismico e nell’efficientamento energetico la strada da percorrere. Il governo sta andando nella direzione opposta e contraria agli interessi di cittadini e imprese».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuti ter", il Pd anconetano contro la Meloni: «Troppa confusione, schiaffo all'edilizia»

AnconaToday è in caricamento