Regione: bilancio 2013 "in affanno", tagli per 420 milioni

Marcolini: "E' un bilancio per il 2013 in grande affanno quello varato dall'Assemblea legislativa delle Marche". Sanità: colpo di spugna per il Dipartimento regionale salute

L'assessore Marcolini

"E' un bilancio per il 2013 in grande affanno quello varato dall'Assemblea legislativa delle Marche". Così l'assessore Marcolini che ha attaccato il Governo Monti per i tagli (-420 milioni di euro nel 2012) e per l'assenza di provvedimenti per lo sviluppo. "Ingloriosa" la fine della riforma delle Province, senza risorse e senza certezze.
Comunque, secondo Marcolini,  la Regione ha messo "in sicurezza sanità, trasporti, sociale". La spesa regionale è di 620 milioni, quella della sanità di 2,6 milioni.

RUTA. Colpo di spugna per il Dipartimento regionale salute e per il suo direttore Carmine Ruta con due emendamenti al bilancio 2013, che modificano legge n. 13 sulla sanità marchigiana, presentati dall'assessore Mezzolani. Il dipartimento sarà sostituito da 2 servizi (sanità e servizi sociali). E' la fine di un rapporto sempre più teso e conflittuale tra Ruta e la direzione dell'Asur Marche ma anche con la stessa Regione Marche. Al manager era stata proposta tempo fa la direzione dell'Asur.

Fonte: ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento