Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia

Dal brevetto al business: valorizzare le idee delle piccole imprese

Confartigianato collabora all'iniziativa di Unioncamere e Università Politecnica Marche: aperte le adesioni. Sono 249 le domande di brevetto presentate nella Provincia di Ancona per nuove invenzioni nel 2013

Andrea Rossi, Responsabile Confartigianato per la formazione

Sono 249 le domande di brevetto presentate nella Provincia di Ancona per nuove invenzioni nel 2013, 365 nelle Marche. Nelle micro e piccole imprese del territorio ogni giorno vengono alla luce soluzioni originali capaci di disegnare nuove prospettive di sviluppo.

Confartigianato Imprese Ancona partecipa all’iniziativa promossa da Unioncamere Marche in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, Facoltà di Economia il cui obiettivo è la valorizzazione dei brevetti delle micro, piccole e medie aziende del territorio.
Questo impegno si tradurrà nella realizzazione di azioni pilota che consentano sia l’industrializzazione di idee per le quali è già iniziato il procedimento di brevettazione, sia lo sviluppo di strategie che favoriscano la valorizzazione del patrimonio brevettuale posseduto dall’impresa, al fine di accrescerne la capacità competitiva.

La Confartigianato offre il proprio supporto nella pratica di stesura e compilazione della domanda per le imprese interessate a partecipare al bando (per informazioni: www.confartigianato.an.it / 071-2293264). Le aziende selezionate saranno coinvolte in un percorso di incontri, finalizzati a fornire assistenza e supporto allo sviluppo del modello di business per la valorizzazione del brevetto.

“Le micro e piccole imprese sono sempre attente alla potenzialità del cambiamento, pronte a sperimentare pur di migliorare quanto possibile il proprio prodotto – dichiara Andrea Rossi, Responsabile Confartigianato per la formazione – Le aziende devono però essere messe in condizione di innovare per adattare le proprie capacità a un mercato che è cambiato. Questa iniziativa di Unioncamere alla quale partecipiamo in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche è un utile supporto per le imprese artigiane che fanno innovazione.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal brevetto al business: valorizzare le idee delle piccole imprese

AnconaToday è in caricamento