Falconara: Manutec in liquidazione, ansia per 32 lavoratori

La Manutec, storica azienda che opera da anni all'interno dell'Api, è pronta ad essere messa in liquidazione, con tutti i suoi 32 dipendenti. Azienda sempre florida, è stata distrutta dalla crisi

L'azienda operava all'interno dell'Api

La Manutec, storica azienda che opera da anni all'interno dell'Api, è pronta ad essere messa in liquidazione, con tutti i suoi 32 dipendenti.
L'azienda, specializzata in carpenteria metallica, è una delle più longeve legate alla raffineria falconarese, e come ricorda stamattina il Resto del Carlino, una di quelle imprese che in passato non aveva mai avuto problemi di commesse, una ditta seria nei confronti del cliente e dei lavoratori.
La congiuntura economica avversa, tuttavia, è riuscita a fiaccare negli ultimi mesi quella che era una florida attività fino a costringerla alla liquidazione.

Gianfranco Bronzini, titolare della Manutec, ha assicurato che spenderà ogni sforzo per accompagnare i lavoratori in questo delicatissimo passaggio: la metà sarà assorbita in altre aziende del gruppo e altri andranno in prepensionamento.
Tra le tute blu c'è comunque preoccupazione per il loro futuro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

  • Bocciato il ricorso del Tar, gli agricoltori possono abbattere i cinghiali

  • Nuovo autovelox, arriva l'ok della Prefettura: a breve l'attivazione del dispositivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento