rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Economia

«Sui prezzi dell'energia le autorità nazionali vigilino sul rischio speculazione»

Lo chiede, in un post su Facebook, il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli.

ANCONA - Le autorità nazionali competenti vigilino su eventuali speculazioni sui prezzi dell'energia. Lo chiede, in un post su Facebook, il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli.

«I forti rincari di benzina, gasolio, gas, metano e di altre materie prime stanno incidendo da mesi sulla quotidianità di tutte le famiglie e le imprese, rischiando di compromettere per queste ultime le prospettive di competitività e sopravvivenza e mettendo in crisi l'intero sistema economico- sottolinea il governatore- Auspico che le nostre autorità nazionali preposte stiano vigilando per evitare almeno le attività speculative che mai, ma in particolar modo in questo contesto, devono essere consentite».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Sui prezzi dell'energia le autorità nazionali vigilino sul rischio speculazione»

AnconaToday è in caricamento