Ricami, terrecotte e bijoux: gli artigiani artisti conquistano Milano

“Artigiano in Fiera” rappresenta il più importante evento al mondo dedicato all'artigianato e alla piccola impresa: 12 milioni di visitatori, oltre 3.000 stand espositivi e più di 100 paesi aderenti

MILANO - Ricami, terrecotte, bijoux. Grande successo per gli artigiani de “la Via Maestra” di Confartigianato che hanno presentato a Milano il meglio dell’artigianato artistico dei nostri territori in occasione della rassegna “Artigiano in Fiera” all'interno dell'area della Regione Marche. “Artigiano in Fiera” rappresenta il più importante evento al mondo dedicato all'artigianato e alla piccola impresa: 12 milioni di visitatori, oltre 3.000 stand espositivi e più di 100 paesi aderenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Via Maestra rappresenta il progetto di Confartigianato Ancona Pesaro-Urbino per la valorizzazione dell'artigiano artistico e delle eccellenze enogastronomiche e artistiche dei nostri territori. I nostri artigiani, sottolinea Giacomo Cicconi Massi responsabile del progetto la Via Maestra, hanno rappresentato al meglio  e in maniera efficace le peculiarità e le eccellenze  dei nostri territori. La qualità e l'unicità dei nostri prodotti sono un elemento fondamentale per gli  artigiani che a Milano hanno presentato le loro collezioni creative. I contatti sono arrivati da tutto il mondo e si ripartirà da qui per affrontare la meglio le opportunità di un mercato sempre più globale. Tradizione e innovazione le parole d'ordine della Via Maestra 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento