Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Ancona è sempre più cara: +3% ai prezzi rispetto al 2010

Aumentano prodotti alimentari e bevande analcoliche, ma anche beni e servizi e trasporti, abitazione, acqua, energia elettrica. Giù solo spettacoli e cultura

Impennata dei prezzi nel capoluogo dorico: ad Ancona l'indice dei prezzi al consumo in novembre ha registrato una variazione congiunturale sul mese precedente di +0,2% e una variazione tendenziale su novembre 2010 a +3%.

Su prodotti alimentari e bevande analcoliche (+0,9%), seguite da altri beni e servizi (+0,4%).
Un aumento minore invece per i prezzi di abbigliamento e calzature, trasporti, abitazione, acqua, energia elettrica (+0,2%), bevande alcoliche e tabacchi (+0,1%).
Si risparmia solo su ricreazione, spettacoli e cultura (-0,5%).

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona è sempre più cara: +3% ai prezzi rispetto al 2010

AnconaToday è in caricamento